CLINICA DELLA COLONNA VERTEBRALE

CLINICA DELLO SPORT

CLINICA DEL PAVIMENTO PELVICO

ESERCIZIO TERAPEUTICO

FISIOTERAPIA ORTOPEDICA

TERAPIA MANUALE OSTEOPATICA

METODICHE

TECNOLOGIE

SCOLIOSI

L’obiettivo è quello di discriminare una ipotetica scoliosi strutturata da un atteggiamento scoliotico e adottare le opportune misure di prevenzione o trattamento.

Le fasi che contraddistinguono la Valutazione Fisioterapica (metodo SEAS) della Scoliosi sono tre:

1) Raccolta dei dati anamnestici, come per esempio: motivazione della valutazione, sintomi, stato clinico del paziente, presa visione di eventuali esami diagnostici portati in visione.

2) Valutazione visiva e/o computerizzata per constatare l’aspetto posturale ed individuare eventuali anomalie e dismetrie.

3) Test clinici specifici, allo scopo di ottenere dal sistema posturale delle risposte univoche. In relazione ai dati raccolti nelle tre fasi, si comunica al paziente l’esito della valutazione e se necessario un approfondimento con videat medico specialistico e/o di altri esami diagnostici, al fine di impostare un percorso terapeutico specifico per la problematica emersa, attraverso dei protocolli SEAS specifici in ambito scoliotico.

POSTURA

Dal bambino all’adulto le problematiche derivanti da una cattiva postura generano dolori o presupposti per svilupparli. I ragazzi in età evolutiva sono sottoposti a periodi prolungati in atteggiamenti posturali viziati: scrivanie, zaini pesanti, uso di apparecchi elettronici. Allo stesso modo, attività lavorative sedentarie o di grande dispendio energetico sono causa di squilibri e atteggiamenti posturali scorretti. Il nostro metodo multidisciplinare è in grado di monitorare e valutare la postura per poi attuare efficaci approcci terapeutici, per quanto concerne: Lombalgie, Cervicalgie, Dorsalgie, Vertigini e giramenti di testa, Piede piatto, Valgismo o varismo di ginocchio , Disturbi psicosomatici.

 

La persona affetta da una sintomatologia dolorosa viene affidata ad un fisioterapista specializzato in “Rieducazione Posturale” che eseguirà un’attenta valutazione posturale, portando in evidenza gli effettivi disordini posturali del paziente in questione.

In Fisiolife Therapy Il terapista esegue la valutazione posturale sopra citata attraverso un’attenta osservazione del paziente, eseguendo test funzionali, avvalendosi di metodiche strumentali all’avanguardia come esami: Baropodometrici – Stabilometrici (clicca qui per saperne di più)

Screening posturale computerizzato (clicca qui per saperne di più)

La Rieducazione posturale è una vera e propria terapia sanitaria individuale a tu per tu con il terapista che guida il paziente durante la seduta, portandolo ad assumere posizioni di auto allungamento (messa in postura) e guidandone la respirazione, per de tendere i muscoli accorciati liberandoli dalle tensioni e riattivando quelli addormentati. I metodi più utilizzati sono il “Mezières” e il “Souchard” entrambi di provenienza europea e prendono il nome dai loro fondatori.

MAL DI SCHIENA

CERVICALGIA | DORSALGIA | LOMBALGIA | ERNIE E PROTRUSIONI DISCALI

CERVICALGIA

Sei stanco di assumere periodicamente farmaci antinfiammatori per dolori cervicali?

In Fisiolife Therapy trovi eccellenti professionisti che sapranno come aiutarti a risolvere questo fastidioso e limitante problema, per tornare ad una vita più dinamica e serena.

Da subito, si individua la causa del dolore cervicale, che spesso, è accompagnato da mal di testa e vertigini, infatti, sappiamo per certo, che le cause possono essere molteplici.

Una volta individuata la causa attraverso una accurata valutazione e alla presa visione di eventuali radiografie e risonanze magnetiche procediamo in tre fasi:

  1. 1° Fase gestione del dolore, attraverso terapie fisiche strumentali e piccole mobilizzazioni
  2. 2° Fase quando il dolore è sostanzialmente diminuito o completamente sparito si procede con tecniche decontratturanti a livello muscolare e decompressive delle vertebre cervicali attraverso manipolazioni specifiche.
  3. 3° fase esercizio terapeutico (clicca qui per saperne di più) per stabilizzare i risultati ottenuti e fare prevenzione delle recidive attuando strategie comportamentali suggerite dai nostri esperti.

DORSALGIA

Hai dolore nella zona delle scapole che ti impedisce di svolgere le tue attività quotidiane e lavorative?

In Fisiolife Therapy trovi eccellenti professionisti che sapranno come aiutarti a risolvere questo problema comune a molte persone.

Il dolore nella zona dorsale può scaturire da molteplici cause, ma generalmente è di origine posturale, I nostri esperti sapranno individuare la causa di questo problema, per poi intraprendere un iter riabilitativo specifico ed efficace.

Dopo una accurata valutazione e presa visione di eventuali radiografie e risonanze magnetiche procediamo in tre fasi:

  1. 1° Fase gestione del dolore, attraverso terapie fisiche strumentali e terapie manuali decontratturanti.
  2. 2° Fase quando il dolore è sostanzialmente diminuito o completamente sparito si procede con tecniche di riprogrammazione posturale, supportate da tecniche manipolative specifiche.
  3. 3° Fase esercizio terapeutico (clicca qui per saperne di più) di rinforzo per stabilizzare i risultati ottenuti e prevenire recidive, attuando strategie comportamentali suggerite dai nostri esperti.

LOMBALGIA

Spesso ti capita di avere forti dolori lombari che limitano le tue attività quotidiane?

In Fisiolife Therapy trovi eccellenti professionisti che sapranno come aiutarti a risolvere questo problema, che colpisce moltissime persone.

Il dolore lombare può scaturire da molteplici cause. I nostri esperti sapranno individuare la causa o le cause del problema per poi iniziare con l’iter riabilitativo fisioterapico più appropriato.

Dopo una accurata valutazione e presa visione di eventuali radiografie e risonanze magnetiche procediamo in tre fasi:

  1. 1° Fase gestione del dolore, attraverso terapie fisiche strumentali e terapia manuale decontratturante.
  2. 2° Fase quando il dolore è sostanzialmente diminuito o completamente sparito si procede con tecniche manipolative con lo scopo di decomprimere il tratto lombo sacrale.
  3. 3° fase esercizio terapeutico (clicca qui per saperne di più) per stabilizzare i risultati ottenuti e fare prevenzione delle recidive attuando strategie comportamentali suggerite dai nostri esperti.

ERNIE E PROTRUSIONI DISCALI

Le patologie discali che affliggono un numero sempre più alto di persone, di tutte le età e con stili di vita e professioni diverse, sono le ernie e le protrusioni dei dischi intervertebrali della colonna, che rendono difficili movimenti semplici nella vita di tutti i giorni. Queste patologie purtroppo sono associate a forti dolori alla schiena, intorpidimento di gambe o braccia, formicolii, addormentamento e perdita di forza degli arti superiori o inferiori, dipende dalla zona della colonna interessata.

Dopo una accurata valutazione e presa visione di eventuali radiografie e risonanze magnetiche procediamo in tre fasi:

  1. 1° Fase gestione del dolore, attraverso terapie fisiche strumentali come tecarterapia, laserterapia, elettroterapia coadiuvate da tecniche manuali di massoterapia che servono a rilasciare i tessuti contratti.
  2. 2° Fase quando il dolore è sostanzialmente diminuito si procede con tecniche di riprogrammazione posturale, come Mézières o Souchard supportate da tecniche manipolative specifiche come quelle Osteopatiche.
  3. 3° Fase esercizio terapeutico per stabilizzare i risultati ottenuti e prevenire recidive, attuando strategie comportamentali suggerite dai nostri esperti, insieme ad una corretta educazione alla postura che consentirà al paziente di mantenere lo stato di benessere raggiunto.

CERVICALGIA | DORSALGIA | LOMBALGIA | ERNIE E PROTRUSIONI DISCALI

SCOLIOSI

L’obiettivo è quello di discriminare una ipotetica scoliosi strutturata da un atteggiamento scoliotico e adottare le opportune misure di prevenzione o trattamento.

Le fasi che contraddistinguono la Valutazione Fisioterapica (metodo SEAS) della Scoliosi sono tre:

1) Raccolta dei dati anamnestici, come per esempio: motivazione della valutazione, sintomi, stato clinico del paziente, presa visione di eventuali esami diagnostici portati in visione.

2) Valutazione visiva e/o computerizzata per constatare l’aspetto posturale ed individuare eventuali anomalie e dismetrie.

3) Test clinici specifici, allo scopo di ottenere dal sistema posturale delle risposte univoche. In relazione ai dati raccolti nelle tre fasi, si comunica al paziente l’esito della valutazione e se necessario un approfondimento con videat medico specialistico e/o di altri esami diagnostici, al fine di impostare un percorso terapeutico specifico per la problematica emersa, attraverso dei protocolli SEAS specifici in ambito scoliotico.

POSTURA

Dal bambino all’adulto le problematiche derivanti da una cattiva postura generano dolori o presupposti per svilupparli. I ragazzi in età evolutiva sono sottoposti a periodi prolungati in atteggiamenti posturali viziati: scrivanie, zaini pesanti, uso di apparecchi elettronici. Allo stesso modo, attività lavorative sedentarie o di grande dispendio energetico sono causa di squilibri e atteggiamenti posturali scorretti. Il nostro metodo multidisciplinare è in grado di monitorare e valutare la postura per poi attuare efficaci approcci terapeutici, per quanto concerne: Lombalgie, Cervicalgie, Dorsalgie, Vertigini e giramenti di testa, Piede piatto, Valgismo o varismo di ginocchio , Disturbi psicosomatici.

 

La persona affetta da una sintomatologia dolorosa viene affidata ad un fisioterapista specializzato in “Rieducazione Posturale” che eseguirà un’attenta valutazione posturale, portando in evidenza gli effettivi disordini posturali del paziente in questione.

In Fisiolife Therapy Il terapista esegue la valutazione posturale sopra citata attraverso un’attenta osservazione del paziente, eseguendo test funzionali, avvalendosi di metodiche strumentali all’avanguardia come esami: Baropodometrici – Stabilometrici (clicca qui per saperne di più)

Screening posturale computerizzato (clicca qui per saperne di più)

La Rieducazione posturale è una vera e propria terapia sanitaria individuale a tu per tu con il terapista che guida il paziente durante la seduta, portandolo ad assumere posizioni di auto allungamento (messa in postura) e guidandone la respirazione, per de tendere i muscoli accorciati liberandoli dalle tensioni e riattivando quelli addormentati. I metodi più utilizzati sono il “Mezières” e il “Souchard” entrambi di provenienza europea e prendono il nome dai loro fondatori.

MAL DI SCHIENA

CERVICALGIA | DORSALGIA | LOMBALGIA | ERNIE E PROTRUSIONI DISCALI

CERVICALGIA

Sei stanco di assumere periodicamente farmaci antinfiammatori per dolori cervicali?

In Fisiolife Therapy trovi eccellenti professionisti che sapranno come aiutarti a risolvere questo fastidioso e limitante problema, per tornare ad una vita più dinamica e serena.

Da subito, si individua la causa del dolore cervicale, che spesso, è accompagnato da mal di testa e vertigini, infatti, sappiamo per certo, che le cause possono essere molteplici.

Una volta individuata la causa attraverso una accurata valutazione e alla presa visione di eventuali radiografie e risonanze magnetiche procediamo in tre fasi:

  1. 1° Fase gestione del dolore, attraverso terapie fisiche strumentali e piccole mobilizzazioni
  2. 2° Fase quando il dolore è sostanzialmente diminuito o completamente sparito si procede con tecniche decontratturanti a livello muscolare e decompressive delle vertebre cervicali attraverso manipolazioni specifiche.
  3. 3° fase esercizio terapeutico (clicca qui per saperne di più) per stabilizzare i risultati ottenuti e fare prevenzione delle recidive attuando strategie comportamentali suggerite dai nostri esperti.

DORSALGIA

Hai dolore nella zona delle scapole che ti impedisce di svolgere le tue attività quotidiane e lavorative?

In Fisiolife Therapy trovi eccellenti professionisti che sapranno come aiutarti a risolvere questo problema comune a molte persone.

Il dolore nella zona dorsale può scaturire da molteplici cause, ma generalmente è di origine posturale, I nostri esperti sapranno individuare la causa di questo problema, per poi intraprendere un iter riabilitativo specifico ed efficace.

Dopo una accurata valutazione e presa visione di eventuali radiografie e risonanze magnetiche procediamo in tre fasi:

  1. 1° Fase gestione del dolore, attraverso terapie fisiche strumentali e terapie manuali decontratturanti.
  2. 2° Fase quando il dolore è sostanzialmente diminuito o completamente sparito si procede con tecniche di riprogrammazione posturale, supportate da tecniche manipolative specifiche.
  3. 3° Fase esercizio terapeutico (clicca qui per saperne di più) di rinforzo per stabilizzare i risultati ottenuti e prevenire recidive, attuando strategie comportamentali suggerite dai nostri esperti.

LOMBALGIA

Spesso ti capita di avere forti dolori lombari che limitano le tue attività quotidiane?

In Fisiolife Therapy trovi eccellenti professionisti che sapranno come aiutarti a risolvere questo problema, che colpisce moltissime persone.

Il dolore lombare può scaturire da molteplici cause. I nostri esperti sapranno individuare la causa o le cause del problema per poi iniziare con l’iter riabilitativo fisioterapico più appropriato.

Dopo una accurata valutazione e presa visione di eventuali radiografie e risonanze magnetiche procediamo in tre fasi:

  1. 1° Fase gestione del dolore, attraverso terapie fisiche strumentali e terapia manuale decontratturante.
  2. 2° Fase quando il dolore è sostanzialmente diminuito o completamente sparito si procede con tecniche manipolative con lo scopo di decomprimere il tratto lombo sacrale.
  3. 3° fase esercizio terapeutico (clicca qui per saperne di più) per stabilizzare i risultati ottenuti e fare prevenzione delle recidive attuando strategie comportamentali suggerite dai nostri esperti.

ERNIE E PROTRUSIONI DISCALI

Le patologie discali che affliggono un numero sempre più alto di persone, di tutte le età e con stili di vita e professioni diverse, sono le ernie e le protrusioni dei dischi intervertebrali della colonna, che rendono difficili movimenti semplici nella vita di tutti i giorni. Queste patologie purtroppo sono associate a forti dolori alla schiena, intorpidimento di gambe o braccia, formicolii, addormentamento e perdita di forza degli arti superiori o inferiori, dipende dalla zona della colonna interessata.

Dopo una accurata valutazione e presa visione di eventuali radiografie e risonanze magnetiche procediamo in tre fasi:

  1. 1° Fase gestione del dolore, attraverso terapie fisiche strumentali come tecarterapia, laserterapia, elettroterapia coadiuvate da tecniche manuali di massoterapia che servono a rilasciare i tessuti contratti.
  2. 2° Fase quando il dolore è sostanzialmente diminuito si procede con tecniche di riprogrammazione posturale, come Mézières o Souchard supportate da tecniche manipolative specifiche come quelle Osteopatiche.
  3. 3° Fase esercizio terapeutico per stabilizzare i risultati ottenuti e prevenire recidive, attuando strategie comportamentali suggerite dai nostri esperti, insieme ad una corretta educazione alla postura che consentirà al paziente di mantenere lo stato di benessere raggiunto.

CERVICALGIA | DORSALGIA | LOMBALGIA | ERNIE E PROTRUSIONI DISCALI

a

MENU

CLINICA DELLO SPORT

CLINICA DEL PAVIMENTO PELVICO

ESERCIZIO TERAPEUTICO

FISIOTERAPIA ORTOPEDICA

TERAPIA MANUALE OSTEOPATICA

METODICHE

TECNOLOGIE